SEDIA COMODA WC: A COSA SERVE E QUALE SCEGLIERE - Medisanshop.com
Quando si ha un anziano in casa o anche una persona impossibilitata a muoversi è spesso utile l’utilizzo di una sedia da comoda o, come viene più comunemente chiamata, una sedia comoda wc.

A cosa serve?

Le sedie comode sono un ausilio per disabili e persone con problemi motori, inclusi anziani. Esse favoriscono il confort del paziente, dando la possibilità di provvedere ai propri bisogni, senza incorrere in grossi sforzi o movimenti che potrebbero danneggiarlo o provocargli dolore.

Ma prima di parlare di come funzionano, cerchiamo di capirne l’origine. Le sedie comode wc non sono altro che gli antenati delle toilette. Esse erano infatti dei wc da viaggio utilizzate nel corso del settecento dalla nobiltà per rendere il loro viaggio più confortevole. Con l’invenzione della toilette anche nei mezzi di trasporto, la sedia comoda wc è passata ad essere utilizzata dalle persone con difficoltà di deambulazione.

Esse infatti possono apparire come delle classiche sedie, dotate di cuscini e rivestimento in vari materiali, ma dispongono di un vero e proprio wc e di una parte del sedile estraibile per poter evacuare. La maggior parte delle sedie comode wc sono molto pratiche da utilizzare: sono infatti dotate di un secchio montato al di sotto, che può essere facilmente rimosso per essere poi pulito.
SEDIA COMODA WC: A COSA SERVE E QUALE SCEGLIERE - Medisanshop.com

Quale scegliere?


In commercio ci sono tantissimi modelli dalle svariate forme e materiali e con innumerevoli plus aggiuntivi che ne decretano anche il prezzo. È ovvio infatti che quelle dotate di maggiori confort risultino meno economiche rispetto a quelle “base”. Le più semplici hanno una forma molto standard, spesso simile a quella del classico gabinetto, mentre le più vendute sono le sedie comode wc che all’apparenza sembrano delle vere e proprie sedie. E in effetti lo sono.

Quello che cambia è la funzionalità, è chiaro. Possono essere rivestite in materiali diversi come tela o similpelle. Il rivestimento è spesso estraibile, con schienale reclinabile  e/o smontabile. Questo permette una maggiore flessibilità e comodità per chi ne deve fare uso. Vi sono poi quelle dotate di poggia piedi, o poggia polpacci per dare un maggiore sostegno anche nella parte inferiore del corpo.

Molti modelli sono poi dotati di autospinta, sono cioè forniti di due ruote posteriori grandi con il corrimano. Ciò permette al paziente una maggiore autonomia e controllo.
SEDIA COMODA WC: A COSA SERVE E QUALE SCEGLIERE - Medisanshop.com

Se dunque vi state chiedendo quale sedia comoda wc scegliere, dovete sempre prima valutare le esigenze di chi dovrà utilizzarla.

I prezzi di una sedia comoda wc per anziani e disabili possono variare in base agli optional e al materiale, e molto spesso anche al marchio. Le migliori e più vendute risultano quelle dei brand Gima, Moretti, Surace e Termigea per l’ottimo rapporto qualità prezzo.